Perché scegliere un bruciatore a bioetanolo?

Perché scegliere un bruciatore a bioetanolo?

Quali sono i motivi principali per cui dovresti scegliere un bruciatore a bioetanolo invece di uno a gas o a legna per creare un bel camino?

  • Il camino a bioetanolo crea delle belle fiamme gialle.
  • Non ci sono prodotti di scarto tossici quando bruci il bioetanolo, il che significa che non c’è bisogno di una presa per i gas di scarico.
    • Non c’è bisogno di fare spazio per delle prese quando progetti una nuova casa.
    • Non devi fare lavori a casa.
  • È molto facile usare il bruciatore usando un telecomando, un’applicazione per smartphone o il controllo vocale (usando Amazon Alexa o l’Assistente Google).
  • Il bruciatore è molto sicuro: il sistema di riempimento automatico si ferma da solo quando il serbatoio isolato è pieno; ci sono diversi sensori di sicurezza, come quello per il diossido di carbonio (che non è tossico!).
  • Si può implementare facilmente nell’arredamento della casa.

Dato che ci sono prodotti di scarto non tossici, non c’è bisogno di un installatore: puoi montare il bruciatore da solo o chiedere a un operaio locale di farlo.