Usa Home Assistant per controllare i radiatori e i camini di Enjoyable Warmth

Home Assistant può essere installato su un PC Windows o Linux, un Raspberry PI o messo in hosting nel cloud.

Perché integrare con Home Assistant?

I dispositivi smart di Enjoyable Warmth possono essere già usati in molti modi. Infatti, hanno un’applicazione per smartphone, tablet o PC (perché è un’app PWA, Progressive Web App, il che significa che può essere usata sul browser, anche se sembra “normale” su Android e iOS); possono essere integrati con l’Assistente Google, Amazon Alexa e Samsung SmartThings, il che significa che puoi usare quelle piattaforme per controllare i dispositivi di Enjoyable Warmth, incluso il controllo vocale; e, se non fosse abbastanza, puoi persino usare Zapier per organizzare le azioni smart con diversi servizi.

Tuttavia, se usi già Home Assistant, o se stai cercando una piattaforma domotica open source, puoi usare un altro modo per integrare i dispositivi di Enjoyable Warmth: usare il REST. Potrebbe sembrare più complesso di quanto non sia in realtà, come vedrai in questo articolo. In tal modo, non hai bisogno dei servizi cloud (come Google, Amazon o Samsung) per usare i dispositivi: può essere fatto tutto all’interno di casa tua.

Questa tecnica può essere usata con molte altre piattaforme domotiche, incluse OpenHAB, Domoticz, Fibaro, ecc.

Cosa facciamo

Installiamo Home Assistant su un PC Windows. Poi, aggiungiamo il camino a bioetanolo a Home Assistant, in modo da poterlo usare per accenderlo e spegnerlo. L’aggiunta dei controlli per alzare o abbassare la temperatura sarà lasciata come esercizio per i lettori, proprio come ottenere più informazioni dal camino (come il livello di combustibile).

Nota: se intendi usare la domotica, la piattaforma Windows potrebbe non essere la scelta migliore; potresti volere prendere in considerazione l’installazione su Raspberry PI.

Installare Home Assistant

Prerequisiti di installazione

Prima di poter installare Home Assistant, devi installare Python, che può essere scaricato qui https://www.python.org/downloads/windows/ e installato seguendo le istruzioni sullo schermo.

Scarica e installa anche i "Build Tools per Visual Studio", che si trovano nella sezione “Strumenti per Visual Studio” al seguente link: https://visualstudio.microsoft.com/it/downloads/.

Infine, un prerequisito non indicato nelle istruzioni di installazione di Home Assistant è il modulo CORS. Apri il prompt dei comandi ed esegui il seguente comando:

   pip3 install aiohttp_cors

Installare Home Assistant

L’installazione di Home Assistant è spiegata qui: https://www.home-assistant.io/docs/installation/windows/. Apri un prompt dei comandi ed esegui il seguente comando:

   pip3 install homeassistant

Ciò avvierà e completerà l’installazione del software di Home Assistant:

Installation of Home Assistant

Una volta completata l’installazione, puoi avviare Home Assistant eseguendo questo comando (vedi i documenti su come avviare automaticamente Home Assistant come servizio all’avvio di Windows):

   py -m homeassistant --open-ui

Ciò avvierà Home Assistant e lo aprirà in un browser. Inizierà un processo di onboarding:

Dopo aver inserito una password e le informazioni sulla posizione, sarai reindirizzato alla schermata home, che sarà quasi vuota (dato che non hai ancora aggiunto alcun dispositivo):

Aggiungere il camino a Home Assistant

Ora aggiungeremo il camino a Home Assistant. Per farlo, ti servirà l’indirizzo IP del camino. Può essere trovato facilmente nella app di Enjoyable Warmth mostrando più dettagli sul dispositivo:

 

L’indirizzo IP del camino è 192.168.2.143.

Ora, vai nella directory di configurazione di Home Assistant aprendo una finestra Esplora File di Windows e inserendo il seguente indirizzo nella barra di ricerca:

   %APPDATA%/.homeassistant

Sarai reindirizzato alla directory di configurazione di Home Assistant:

Poi, apri il file "configuration.yaml" in un editor di testo e aggiungi il seguente testo:

switch:

  platform: command_line

  switches:

    fireplace:

      command_on: 'C:\Windows\System32\curl -X PUT "http://192.168.2.143/v1/device/on"'

      command_off: 'C:\Windows\System32\curl -X PUT http://192.168.2.143/v1/device/off'

      command_state: 'C:\Windows\System32\curl -X GET http://192.168.2.143/v1/device'

      value_template: '{{ value_json["state"]=="On" }}'

      friendly_name: Fireplace

Sarà così:

Infine, riavvia Home Assistant e vedrai i risultati. Ora puoi accendere e spegnere il camino tramite Home Assistant:

Per un riepilogo dei comandi REST che possono essere usati, vedi i documenti del prodotto. Un esempio per ottenere le informazioni sullo stato del camino (usate anche sopra) è mostrato qui di seguito: